Accade tutto a Parigi: il romanzo d’esordio di Victoria Brownlee

Accade tutto a Parigi è il libro d’esordio di Victoria Brownlee, pubblicato da Garzanti libri il 30 maggio 2019 all’interno della collana Narratori Moderni. L’opera è un romanzo rosa di 288 pagine che narra di un viaggio dall’altra parte del mondo – dall’Australia a Parigi – per ricostruire la propria esistenza dopo la fine imprevista di una storia d’amore importante. A condurre il viaggio è Ella che, tra le strade incantate di Parigi dove ha deciso di soggiornare per un anno, raccoglie l’insolita sfida di un negoziante di vini e formaggi incontrato per caso.

accade tutto a parigi

L’autrice del libro è Victoria Brownlee, giornalista e editor che si occupa di viaggi, cibo e lifestyle. Originaria di Melbourne, Australia, la Brownlee è attualmente residente in Francia, dopo essersi trasferita dalla Cina dove era direttrice della sezione dedicata al cibo e alle bevande della rivista Time Out Shangai.

La trama ufficiale di Accade tutto a Parigi:

Tutto è proprio come dovrebbe essere: l’atmosfera, le candele, il cibo, la musica. Ma le parole che il suo fidanzato sta pronunciando non sono quelle che Ella si aspettava: era sicura che volesse chiedere la sua mano e invece la sta lasciando per sempre. In un attimo il mondo le crolla addosso. Eppure, sa che deve trovare il coraggio di ricominciare e decide di farlo nell’ultimo posto in cui si è sentita davvero felice e spensierata: Parigi. Al termine del lungo viaggio che, dall’Australia, la porta dall’altra parte del mondo, la Ville Lumière la accoglie in tutta la sua magnificenza. Ella si perde tra i vicoli pieni di aromi, profumi e colori. Ed è così che, quasi per caso, si imbatte in una piccola bottega che vende vini e formaggi tipici. Il proprietario, Serge, la convince a provare diverse specialità, per poi scoprire che Ella ha deciso di trasferirsi per un anno a Parigi e di dare una svolta alla propria vita. Allora le lancia una sfida: provare in quest’arco di tempo tutti i vini e formaggi francesi. Se dovesse riuscire nell’impresa, lui la inviterà a cena nel più esclusivo ristorante della capitale. Ella è sorpresa dalla proposta, c’è qualcosa in quell’uomo che la colpisce, e decide di accettare perché, in fondo, non ha nulla da perdere. Ora deve solo trovare una casa e, magari, qualche amico. Soprattutto, deve capire chi è davvero e avere il coraggio di amare ancora, nonostante il trauma che l’ha condotta così lontano da casa. Ma Parigi ha ogni risposta e, lungo le sponde della Senna e all’ombra della Tour Eiffel, può succedere di tutto. Ciò che conta è non farsi abbagliare dallo splendore delle apparenze e non credere che tutto ciò che luccica sia davvero prezioso.

 

SCHEDA TECNICA
Autore: Victoria Brownlee
Editore: Garzanti
Uscita: 30 maggio  2019

Precedente Spider-man: Far From Home. Quando le responsabilità non vanno in vacanza Successivo The Witcher, ecco il primo trailer della serie basata sulla saga di Andrzej Sapkowski